“La Profezia dell’Armadillo” diverrà cinema in live action

La Profezia dell’Armadillo (Michele Rech, alias Zerocalcare) è un libro a fumetti autobiografico in chiave tragicomica, che racconta con ironia la vita di un ventenne, tra amicizie e paure, ossessioni alimentari e tecnologiche, problemi lavorativi e d’amore. Un fumetto da subito diventato di ‘culto’, tanto da suscitare la curiosità nei confronti di una sua trasposizione cinematografica.
Come regista ci sarà Valerio Mastandrea al suo esordio dietro la macchina da presa, dopo aver vinto diversi prestigiosi premi come attore.
Non è ancora deciso se il titolo del lungometraggio sarà il medesimo del fumetto ma il film è già entrato in pre-produzione e si baserà su un adattamento scritto da Zerocalcare, Mastandrea, Oscar Gliotti e Johnny Palomba.
L’introduzione al cinema in live action ce la spiega proprio l’autore, in “stile Zerocalcare” (da non perdere!):




Please follow and like us:

Commenti Facebook

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *