Festival del cinema… in riva al lago

Secondo voi è possibile un Festival del Cinema a costo zero?
La risposta è sì.
Dal 18 al 20 luglio a Ispra (VA) il parco Castelbarco sulle rive del lago Maggiore, sarà il red carpet che ospiterà la prima edizione della manifestazione internazionale dedicata al cinema povero. Attenzione per povero si intende povero di Budget, non di contenuti!
Saranno ben 31 le nazioni partecipanti. Registi e attori “poveri” che in comune hanno la realizzazione di opere, cortometraggi e docu-film, della durata massima di venti minuti, con un buget ridottissimo o addirittura a costo zero.
I premi in rassegna saranno quello per il miglior film, miglior documentario e migliore sceneggiatura e ancora, riconoscimenti all’interpretazione, alla regia e alla fotografia.
Ecco cosa afferma l’ideatore del Festival Giancarlo Buzzi:
«Il festival nasce all’interno dell’associazione culturale ‘La Calebasse’, che in Africa è un contenitore ‘povero’ ricavato da una zucca, il cui contenuto è invece spesso prezioso, come l’acqua o il cibo. Il nostro festival vuole essere un contenitore povero per contenuti ricchi».
Per maggiori informazioni:
Please follow and like us:

Commenti Facebook

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *