La Poetrice, Hallelujah, Miracoli e tanto altro…

Buongiorno lettori, vi raccontiamo di una sera d’autunno (il 9 ottobre precisamente) in cui ci siamo perse, ritrovate, poi perse di nuovo e alla fine siamo tornate a casa. Sì, tutto a posto. Tranquilli. Abbiamo percorso strade buie e deserte ma eravamo affette da risata compulsiva, per cui ce la siamo spassata…
Una serata incantevole, presso la Sala Consiliare del Comune a Villa Soranzo, in cui Rossana Girotto ha presentato alcuni dei suoi racconti (tratti dai suoi libri “Le caramelle di Rossana” e “Effetti Personali“), accompagnata dalle musiche di Lila Madrigali, intensa ed emozionante voce e Duilio Garzolino, l’altra metà della sua anima e delle sue note, e il reading teatrale a cura de “La Corte dei Miracoli.”

corte dei miracoli
I racconti di Rossana ci hanno incanto, con la loro carica emotiva, con il loro ritmo armonioso e ci hanno svelato storie toccanti che sono arrivate dritte al cuore. La Poetrice ha saputo regalarci momenti magici…
 
E non solo. Una voce che sembrava venire dal cielo ci ha scosso nel profondo, estasiandoci:


E poi ancora voci e cuori al servizio di noi ascoltatori:

Ivano (The voice):

Laura (viso talmente espressivo che avrebbe parlato anche senza voce):
Teresa (bambina, mamma, papà e nonno: interpretazioni magistrali in cambi di ruolo così repentini):

A coronare il tutto, una bella torta per i compleanni di Rossana e Lila, accompagnata dagli auguri “particolari” della Corte:
we… weee… we we… we we we… weeeeeeeeeee wish you a merry christmas…

Insomma, alla Tinaia grandi emozioni. Grazie a chi lo ha reso possibile. Grazie a chi c’era. E grazie a quanti ci saranno attraverso questo post…

No, scusate la parentesi. Messaggio per Graziella e Mario:
“Vogliamo il libro “La bicicletta di Graziella”.
Giusto per continuare la tradizione…
Please follow and like us:
Tweet 187

Commenti Facebook

Rispondi