Malala: il libro, il film, la storia…

Dal 5 novembre è nelle sale cinematografiche italiane il film Malala.
Sotto la regia di Davis Guggenheim (Premio Oscar con “Una scomoda verità”) il documentario racconta la storia vera della più giovane vincitrice del Premio Nobel per la pace.


MALALA è un ritratto intimo e personale di Malala Yousafzai, divenuta un obiettivo dei Talebani e rimasta gravemente ferita da una raffica di proiettili durante un ritorno a casa sul bus scolastico, nella valle dello Swat in Pakistan. Allora quindicenne (ha compiuto 18 anni lo scorso luglio) era stata presa di mira, insieme a suo padre, per la sua battaglia a favore dell’istruzione femminile, e l’attentato di cui rimase vittima ha suscitato l’indignazione e le proteste di sostenitori da tutto il mondo. Miracolosamente sopravvissuta, ora conduce una campagna globale per il diritto all’istruzione delle bambine e dei bambini nel mondo, come co-fondatrice del Fondo Malala.
Il trailer:

“La pace in ogni casa, in ogni strada, in ogni villaggio, in ogni nazione – questo è il mio sogno. L’istruzione per ogni bambino e bambina del mondo. Sedermi a scuola e leggere libri insieme a tutte le mie amiche è un mio diritto.”

Se volete conoscere Malala:

Please follow and like us:
Tweet 187

Commenti Facebook

Rispondi