Premio letterario “Guido Morselli” – Aprite il cassetto…

Buongiorno cari lettori e scrittori, oggi vi informiamo che a Varese torna il “Premio Morselli” dedicato ai romanzi inediti.

Guido Morselli, nato Bologna e vissuto a Varese, fu autore di saggi e romanzi che vennero pubblicati solo successivamente alla sua morte e quindi a partire dal 1974.

“La prima tentazione è di dire che c’è stato anche un Gattopardo del Nord. Viveva in luoghi profondamente lombardi, tra Gavirate e Varese. Scrisse migliaia di pagine. Sperò a lungo che gli editori si accorgessero di lui. È morto il 31 luglio dell’anno scorso. Adesso esce un suo romanzo, Roma senza papa, pubblicato dalla Adelphi, e se ne resta attoniti, come davanti a un frutto raro e inimmaginabile.”
(Giulio Nascimbeni – Corriere della Sera)

A proporre il premio letterario sono il comitato “Guido Morselli – il genio segreto” e il Centro di Cultura Creativa “La Piccola Fenice” con il patrocinio di Provincia di Varese e Fondazione Comunitaria del Varesotto e molte collaborazioni tra cui i Comuni di Varese e Gavirate.

La scadenza per l’invio dei vostri romanzi a tema libero, è il 30 aprire 2016 (farà fede il timbro postale). L’opera deve avere una lunghezza non inferiore ad 80 cartelle e non superiore a 160 cartelle dattiloscritte, ovvero 480mila battute. Il premio è ovviamente aperto a tutti senza vincoli di età.

Ogni concorrente dovrà inviare il proprio testo in 4 copie cartacee (prive del nome dell’autore) al seguente indirizzo: Segreteria del Premio Guido Morselli c/o Valeria Massari, via Mazzini 13, 21051 Arcisate – Varese.

Per le info complete vi invitiamo a visitare il sito dove troverete anche il bando completo:

Se avete un libro nel cassetto, apritelo e fatevi leggere.
Please follow and like us:
Tweet 187

Commenti Facebook

Rispondi