Cassandra Clare: continua la polemica. Ecco la risposta di Mondadori

Buongiorno amici, il ritorno tanto atteso di Cassandra Clare è macchiato dal malcontento generale…
In questi giorni si leggono commenti di lettori infuriati e la polemica impazza sui social.
Parliamo del nuovo libro “La signora della Mezzanotte“, edito da Mondadori.

Il problema, per chi ancora non lo sapesse, è che nella traduzione dalla lingua originale a quella italiana, ci sono delle discordanze.
Mondadori si giustifica dicendo che si è dovuta fare una scelta: siccome il nuovo volume della saga era ormai attesissimo e volendo competere con l’uscita statunitense, il libro è andato in stampa con le tempistiche prestabilite e solo dopo sono arrivate le ultime correzioni apportate dalla Clare. Mondadori ha quindi ritenuto di non poter fermare il processo di stampa in corso, perché questo avrebbe significato un notevole ritardo nell’uscita del libro. Avrebbero sistemato successivamente, nella prima ristampa.
Forse però nella decisione non si è tenuto conto dei lettori attenti, ai quali non è certo sfuggita la differenza tra le due versioni. Non è difficile immaginare il taglio della polemica che sta infuriando ovunque, soprattutto tra i lettori indignati che hanno già acquistato il libro nella versione scorretta.

Mondadori intanto ha pubblicato un comunicato stampa ufficiale, e mette a disposizione il file da scaricare con le correzioni allineate alla corretta versione in lingua originale. 
Di seguito il testo:

Care lettrici e lettori,
ci dispiace per le discordanze che avete trovato tra le versione inglese e quella italiana di Signora della Mezzanotte.
Sapendo quanto attendevate questo libro abbiamo deciso di uscire quasi in contemporanea con gli Stati Uniti. Per renderlo possibile abbiamo dovuto fare uno sforzo notevole lavorando il testo con tempistiche molto strette.
Purtroppo abbiamo ricevuto le ultimissime modifiche fatte in corse dalla stessa Cassandra quando ormai il libro era in stampa. Inserirle avrebbe comportato un notevole ritardo nell’uscita.
Non volendo deludere la vostra attesa abbiamo deciso quindi di proseguire con la stampa e inserire le piccole modifiche dell’autrice nella prima ristampa utile e nell’ebook.

Collegatevi qui, per andare alla pagina ufficiale Mondadori e scaricare il file con le pagine corrette in formato PDF.
Il rilascio di questa modifica in formato PFD non ha per ora placato la polemica, vedremo se la Clare dirà la sua sulla questione…
Please follow and like us:
Tweet 187

Commenti Facebook

Rispondi