“Il problema dei tre corpi”, la fantascienza di Cixin Liu – Mondadori.

In Cina ha venduto milioni di copie divenendo subito un bestseller.
Ha stuzzicato la curiosità di Barak Obama.

La fantascienza nel libro “Il problema dei tre corpi” di Cixin Liu, per Mondadori.
Titolo: Il problema dei tre corpi
Autore: Cixin Liu
Editore: Mondadori
Genere: Fantascienza 
Uscita: 31 ottobre 2017
Pagine: 362
Prezzo (cartaceo): € 14,00
ISBN: 9788804680604
Prezzo (ebook): € 7,99
EAN-13: 9788852084089
Trama:
Nella Cina della Rivoluzione culturale, un progetto militare segreto invia segnali nello spazio cercando di contattare intelligenze aliene. E ci riesce: il messaggio viene captato però dal pianeta sbagliato, Trisolaris, l’unico superstite di un sistema orbitante attorno a tre soli, dominato da forze gravitazionali caotiche e imprevedibili, che hanno già arso undici mondi. E quello che i fisici chiamano “problema dei tre corpi”, e i trisolariani sanno che anche il loro destino, prima o poi, sarà di sprofondare nella superficie rovente di uno dei soli. A meno di non trovare una nuova casa. Un pianeta abitabile, proprio come il nostro. Trisolaris pianifica quindi un’invasione della Terra. Sul Pianeta azzurro, nel frattempo, l’umanità si divide: come accogliere i visitatori dallo spazio? Combattere gli invasori o aiutarli a far piazza pulita di un mondo irrimediabilmente corrotto?
L’autore:
Cixin Liu (Yangquan, Cina, 1963) ha lavorato come ingegnere in una centrale elettrica prima di dedicarsi interamente alla letteratura. È uno dei più prolifici, noti e innovativi autori cinesi di fantascienza, vincitore per nove volte del Premio Galaxy (il più importante premio letterario cinese dedicato alla fantascienza) e unico asiatico ad aggiudicarsi il Premio Hugo nel 2015 con Il problema dei tre corpi, primo romanzo della trilogia del “Passato della Terra”.
Please follow and like us:
Tweet 187

Commenti Facebook

Rispondi