[Curiosità] Una “clinica” per curare giocattoli e libri molto usati

Alla Biblioteca Comunale “Carlo Magnani” di Villa Sismondi (sezione ragazzi) di Pescia, comune della provincia di Pistoia, succede una cosa molto speciale. Si tratta di un progetto molto originale, il cui fine è quello di “curare” giocattoli e libri molto usurati. Una vera e propria “Clinica”.


Ogni bambino che possiede un gioco o un libro “infortunato”, potrà andare in biblioteca e farsi aiutare a farlo “guarire”: libri strappati che tornano quasi come nuovi e orsetti scuciti che vengono riparati.
Ma cosa dicono gli ideatori dell’iniziativa?
Dicono che si troverà “personale medico ed infermieristico altamente specializzato” che con strumenti sofisticati e di ultima generazione (ago, filo e scotch…) si prenderà cura dei nostri giochi e libri.
Ma tutto questo perché?
In realtà il messaggio è molto semplice, ed è quello di insegnare ai più piccoli la cura delle cose, ma non solo a loro, anche ai genitori. Spesso è possibile riparare un giocatolo anziché comprare uno nuovo.

A noi questa iniziativa piace tantissimo,
complimenti alla Biblioteca e al suo staff!
Please follow and like us:
Tweet 187

Commenti Facebook

Rispondi