La neonata realtà editoriale NPS Edizioni: horror, fantasy e mistery per tutte le età

Oltre ai tanti libri, ogni tanto ci piace anche segnalarvi le nuove realtà editoriali. Ebbene, oggi vi presentiamo la neonata NPS Edizioni (NON a pagamento), marchio editoriale dell’associazione “Nati per scrivere”, diretta dallo scrittore Alessio Del Debbio.

I generi di cui si occupa sono horror, fantasy e mistery per tutte le età.
All’attivo già alcune pubblicazioni, fra cui:
“I fuochi di Valencia”, urban fantasy di Elena Covani, ambientato a Valencia, nei giorni del carnevale di Las Fallas, ove si consuma una guerra per il controllo dell’evoluzione; “Venuti dal mare”, romanzo di Gianluca Malato, una storia di terrore rivolta ai ragazzi e ambientata nella Sicilia di primo Novecento; “Oracoli”, racconti di Alessandra Leonardi sul tema del vaticinio, ambientati nella penisola italiana durante l’Antichità; infine le nuove edizioni di “L’ora del diavolo”, racconti fantastici di Alessio Del Debbio ispirati al folklore e alle leggende della Lucchesia e delle Alpi Apuane; “Il pastore di alberi”, favola ecologista di Luciana Volante, impreziosita da disegni realizzati dall’autrice che i bambini potranno colorare.

Non solo libri, ma anche antologie tematiche nel catalogo NPS. Per il 2018 è presente “Tutta colpa dello zodiaco”, raccolta di dodici storie, di mistero e magia, ispirate ai segni zodiacali.
Avrete modo di conoscere il team di NPS a numerosi eventi, fra i quali la rassegna letteraria “Un libro al tramonto” a Viareggio (LU), in partenza il 19 luglio. In autunno è confermata la loro presenza anche a “Firenze Libro Aperto”, il 28, 29 e 30 settembre. Saranno poi alla Festa del Libro a Lido di Camaiore il 6 e 7 ottobre e a Libri in Baia a Sestri Levante il 13, 14 ottobre 2018.
I libri della CE, sono pubblicati tutti sia in cartaceo che in digitale e sono distribuiti da Libro.co, in libreria e nei principali store online. Il loro sito è attualmente in costruzione, ma potrete comunque raggiungerli cercandoli su Facebook, o tramite le pagine dell’associazione culturale “Nati per scrivere”.
Please follow and like us:
Tweet 187

Commenti Facebook

Rispondi