Conoscete già le Insta Novels?

Ebbene sì, per diffondere l’amore per la lettura nel mondo dei giovani, bisogna parlare il loro stesso linguaggio… in una parola “social”.

I social network spopolano e tra i giovani vince Instagram. In particolare le Stories. E allora perché non usarle per la letteratura? A questa sfida risponde la New York Public Library, che propone un progetto di digitalizzazione di pagine e citazioni tratte dai libri classici, interpretati anche attraverso illustrazioni.
Insta Novels – Instagram
Insomma, interi romanzi passano nelle stories di Instagram.

Apripista del progetto è Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carroll. 
A seguire La carta da parati gialla di Charlotte Perkins Gilman e La metamorfosi di Franz Kafka.

Insta Novels – Titoli
Per leggere il libro da mobile gli utenti possono premere il dito sullo schermo per rimanere fermi sulla pagina, oppure non toccarlo per lasciarle scorrere, godendosi le animazioni. In modo analogo a come funzionano le storie standard, se si preme sul lato destro del display si passa alla schermata successiva, se si schiaccia sul lato sinistro, invece, si torna a quella precedente. L’account Instagram manterrà le InstaNovels nella sezione highlights, creando una sorta di scaffale digitale della biblioteca.
(Fonte sky TG24).


Le Insta Novels saranno consultabili anche su SimplyE, la app di lettura gratuita della New York Public Library, e potranno essere scaricate dall’App Store e da Google Play.

Please follow and like us:
Tweet 187

Commenti Facebook

Rispondi