“Il cielo è tutto nostro”, una storia d’amore e sofferenza firmata da Luke Allnutt

Una bellissima copertina, evocativa. E molto riflessiva. Questo libro parla di amore, ma anche di sofferenza. Insomma tratta gli argomenti cardini della vita, del sentimento. “Il cielo è tutto nostro” è l’esordio letterario di Luke Allnutt.

Titolo: Il cielo è tutto nostro
Autore: Luke Allnutt
Editore: Longanesi
Genere: Romanzo
Cartaceo: € 18,60 / Ebook: € 9,99
Pagine: 352
Uscita: 30 agosto 2018
Rob Coates ha tutto ciò che avrebbe potuto desiderare: Anna, una moglie fantastica, la loro bella casa a Londra e, soprattutto, suo figlio Jack, che rende ogni giorno una straordinaria avventura. 
Ma tutto cambia quando una terribile malattia irrompe nelle loro vite.
Ritrovatosi improvvisamente solo, Rob si abbandona a una spirale di disperazione e alcolismo, anche se nei momenti di lucidità cerca conforto fotografando i grattacieli e le scogliere che aveva visto con Jack. Ed è proprio da quelle foto che si dipana un filo di speranza, seguendo il quale Rob intraprende un viaggio straordinario all’interno di se stesso, alla ricerca del perdono e di un nuovo inizio.
Luke Allnutt, scrittore e giornalista, nato e cresciuto in Inghilterra, vive a Praga dal 1998. Il suo romanzo d’esordio, Il cielo è tutto nostro, ha già venduto i diritti di pubblicazione in 30 Paesi.

Please follow and like us:
Tweet 187

Commenti Facebook

Rispondi