L’imperdibile romanzo di Lisa Halliday, “Asimmetria”, in libreria per Feltrinelli

La critica lo osanna e subito scatta il caso letterario: è in libreria per Feltrinelli Asimmetria, il romanzo di Lisa Halliday.

Asimmetria è un romanzo come non ne avete mai letti. Esplora con originalità e intelligenza, umorismo ed eleganza le relazioni asimmetriche della vita.
“Asimmetria” di Lisa Halliday – Feltrinelli
Titolo: Asimmetria
Autore: Lisa Halliday
Editore: Feltrinelli
Pagine: 288
Prezzo di copertina: € 17,00
Uscita: agosto 2018
ISBN: 9788807033070

Alice ha venticinque anni, vive a New York e lavora per una casa editrice. Una domenica, mentre legge seduta su una panchina di Central Park, incontra un signore divertente e affascinante, quarant’anni più vecchio, che Alice riconosce subito come Ezra Blazer, il leggendario Premio Pulitzer per la letteratura universalmente ammirato. Fra i due nasce una tenera storia d’amore.
Amar è un economista iracheno-americano che fa scalo a Heathrow sulla via per l’Iraq, dove è diretto per andare a trovare il fratello. Trattenuto per motivi contorti dalla polizia, passa il weekend in custodia all’aeroporto e ripensa a tutta la sua vita.
Gioventù e vecchiaia, Occidente e Medio Oriente, equità e ingiustizia, fortuna e talento, personale e politico: Lisa Halliday riesce a tenere insieme tutto questo e a dirci in maniera meravigliosa qualcosa di importante sugli strani tempi che stiamo vivendo.

Asimmetria di Lisa Halliday è elegante, geniale, profondo e divertente. Lo leggerete senza mai fermarvi, se non per verificare di tanto in tanto nei risguardi che sia davvero un primo romanzo. L’ho amato, ammirato e invidiato. È una meraviglia.
Zadie Smith
Ecco cosa ne pensa la critica letteraria:
Un libro oggettivamente destinato a rimanere.
Luca Briasco, il manifesto

Uno dei romanzi più interessanti della stagione.
Cristiano de Majo, rivistastudio.com

La doppia prospettiva di un amore.
Michele Neri, GQ

L’esordiente Halliday ha espugnato gli Usa…
Francesco Pacifico, la Repubblica – Robinson

Destinato a far parlare di sé.
Guia Soncini, Gioia

Ed è subito caso letterario.
Mara Accettura, D di Repubblica

Incantevole opera prima.
red., Il Gazzettino – ed. Udine

Lisa Halliday è cresciuta a Medfield, Massachusetts, e vive a Milano. Il suo lavoro è apparso sulla “Paris Review” e le è valso il Premio Whiting 2017 per la narrativa. Con Feltrinelli, nella collana digitale Zoom, è uscito Louie l’Infallibile (2012) e Asimmetria (2018), il suo primo romanzo.
Potete incontrare l’autrice il prossimo 23 Settembre ore 19:00 a Pordenonelegge – Auditorium Istituto Vendramini.

Please follow and like us:
Tweet 187

Commenti Facebook

Rispondi