Eventi: Mostri sì, ma di gentilezza!

La settimana della gentilezza è da poco terminata, ma la sfida continua. Ne abbiamo bisogno tutti i giorni e ne dovremmo regalare agli altri. Come? Possiamo prendere ad esempio questi bambini… veri mostri di gentilezza.

Tanto per iniziare, esiste una segnaletica gentile, e se non lo sapevate i nostri bambini ve la mostrano:

Mostri di gentilezza 2018
Mostri di gentilezza 2018

Geronimo Stilton si è impegnato con questa bellissima iniziativa, nata in casa Piemme, con lo scopo di sensibilizzare, sostenere e insegnare la grande arte della gentilezza. Libri, schede, maschere, laboratori. E quindi, tutti al lavoro!

Noi di Books Hunters documentiamo i lavori dei bimbi della nostra Scuola Primaria G. Pascoli di Besozzo (VA).

Sono stati bravi? Giudicate voi! (Per noi ovviamente sono stati campioni di gentilezza, ma in effetti siamo un po’ di parte…)

Mostri di gentilezza - Laboratorio a computer
Laboratorio a computer
Mostri di gentilezza - Cuori e parole gentili a PC
Cuori e parole gentili a PC

Veri mostri di gentilezza, che non fanno paura, ma bene al cuore!

Mostri di gentilezza - Mostri di cartone
Mostri di cartone
Mostri di gentilezza - Mostri in primo piano
Mostri in primo piano

Poteva mancare il Gentilibro?

Mostri di gentilezza - Il gentilibro
Il gentilibro

E del Decalogo della gentilezza, vogliamo parlarne?

Mostri di gentilezza - Il decalogo della gentilezza
Il decalogo della gentilezza

E infine, il cartellone dei lavori collettivi:

Mostri di gentilezza - I cartelloni
I cartelloni

Comunque, la gentilezza è un valore che mai va abbandonato, peraltro le iniziative non sono rivolte solo alle scuole ma anche alle famiglie. Se volete scoprire come, visitate il sito Geronimo Stilton – Mostri di gentilezza

Lì troverete anche Il Piccolo libro della gentilezza, targato Piemme.

Il piccolo libro della gentilezza - Piemme
Il piccolo libro della gentilezza – Piemme

Ormai, dopo tanti anni in cui lavoriamo con i bambini, abbiamo capito che da loro c’è sempre tanto da imparare. Lo facciamo e continueremo a farlo.

Intanto, ringraziamo i nostri bambini e le loro meravigliose insegnanti, alle quali va la nostra stima per l’attenzione e la cura che dedicano a queste iniziative.

Se volete sbirciare i nostri mostri di gentilezza, ci trovate qui.

Please follow and like us:
Tweet 187

Commenti Facebook

Rispondi