Recensione “Amami per quella che sono” di Lucia Iannone – Review party

La vendetta ci spinge a voler infliggere dolore ad altri. Il destino, a volte, ci ripaga con la stessa moneta.

Madison è una ragazza molto bella, ama i tatuaggi e l’alta velocità. È determinata a inseguire i suoi sogni. E ha il cuore ferito. La sicurezza di sé che mostra al mondo è la corazza che protegge un’anima addolorata, abbandonata dal suo grande amore.
Se il dolore diventa insopportabile, la cura a volte è partire, andare via. Madison lascia Londra e si trasferisce a New York, la capitale delle opportunità.

La fortuna lavorativa arriva insieme a una proposta di lavoro di uno tra i registi più quotati della Grande Mela. Madison lavora sodo e i risultati arrivano. Sembra andare tutto bene, e mentre la mente è concentrata sul lavoro, le ferite del cuore non danno tregua, lavorano subdole e latenti, reclamano attenzione. Per metterle a tacere, Madison pensa di riversare il suo rammarico sugli altri. Su un altro. Trevor. Uomo affascinante e consapevole di esserlo, usa il suo charme per sedurre le donne, alle quali dedica una nottata di fuoco o poco più. Un uomo libero, abituato a ottenere ciò che desidera. Fin quando incontra Madison. Lei lo intriga, è diversa dalle altre. Non cede alle sue avance, lo tratta con superficialità, è sfuggente. E più lei si nega, più per lui diventa un’ossessione.

Trevor non sa che Madison sta solo attuando la sua vendetta, sta trasferendo su di lui il suo dolore. Lui che è colpevole di essere un uomo, di avere tante relazioni fugaci, di essere un seduttore seriale. La vittima ideale su cui esercitare il potere seducente delle donne, l’uomo ideale da usare per soddisfare l’egoismo del piacere personale, senza poi dover fare i conti coi sensi di colpa o, più in generale, con quella parte fastidiosa del cervello dove risiede la coscienza. Ma giocare col fuoco della passione è pericoloso, e Madison rischia di rimanere intrappolata nella sua stessa ragnatela.

E se non fosse un male?

Con una scrittura semplice, che ha bisogno di affermarsi e diventare più sicura, l’autrice esordisce con un romanzo fresco seppur la storia non spicchi per originalità. Lucia Iannone ha trovato la chiave giusta per raccontare la fragilità nascosta dietro a un carattere apparentemente forte, per indagare un dolore che scava nell’anima e determina alcune scelte anche discutibili. Forse questo aspetto meritava più approfondimento, per dare al lettore una chiave interpretativa che potesse andare oltre alla narrazione pura della storia. Le buone letture ci spingono a riflettere, attraverso storie che ci scaldano (o ci gelano) il cuore.

(La Books Hunter Barbara)

Amami per quella che sono - Lucia Iannone
Amami per quella che sono – Lucia Iannone

TITOLO: Amami per quella che sono
AUTORE: Lucia Iannone
GENERE: rosa / New Adult
EDITORE: self publishing
COSTO digitale: € 2,99
COSTO cartaceo: € 8,99
DATA DI PUBBLICAZIONE: 14 Novembre 2018

Amami per quella che sono - Lucia Iannone - teaser
Amami per quella che sono – Lucia Iannone – teaser

I tatuaggi, le auto veloci e le moto da corsa sono le sue passioni, diventare una regista di successo è il suo sogno. Madison è giovane, bella e determinata e si trasferisce da Londra a New York per cogliere un’occasione d’oro per la sua carriera. Delusa dall’amore e intenzionata a non farsi più ingannare da nessun uomo, Madison incontra Trevor Sullivan, un bellissimo ragazzo che però ha tutta l’aria di essere un Don Giovanni. Trevor diventa da subito la persona su cui Madison riversa la sua sete di vendetta e tra sesso, liti e giochi psicologici, i due s’incontreranno scontrandosi: ognuno forte del proprio carattere e delle proprie esperienze pregresse ma entrambi bisognosi di innamorarsi davvero e per sempre.

Amami per quella che sono - Lucia Iannone - teaser 2
Amami per quella che sono – Lucia Iannone – teaser 2

La loro relazione combattuta, tra alti e bassi, dovrà fronteggiare molti ostacoli tra cui il passato di Madison che ritornerà per ferirla ancora e un’insidia nel presente che tenterà di distruggerle la vita. Nonostante la presenza di Trevor e dei suoi nuovi amici newyorkesi, Madison dovrà ancora una volta combattere da sola i suoi demoni e trovare la forza di superare le sue paure.

Amami per quella che sono - Lucia Iannone - review party
Amami per quella che sono – Lucia Iannone – review party
Please follow and like us:
Tweet 187

Commenti Facebook

Rispondi