“Non qui, non altrove” è il potente esordio di Tommy Orange

Frassinelli pubblica il libro d’esordio dell’autore Tommy Orange.

Un esordio potente, questo edito da Frassinelli, su un’America sconosciuta. La storia di una nazione e del suo popolo.

“Non qui, non altrove è un tuffo profondo e toccante nella comunità dei Nativi Americani: un esordio stupefacente.”

Margaret Atwood
Non qui, non altrove - Frassinelli
Non qui, non altrove – Tommy Orange

Titolo: Non qui, non altrove
Autore: Tommy Orange
Editore: Frassinelli
Genere: narrativa
Cartaceo: € 18,90 – Ebook: € 9,99
Pagine: 326
Uscita: 12 febbraio 2019

Ogni anno, a Oakland, in California, gli indiani d’America organizzano un raduno, una grande festa della nazione perduta e impossibile da dimenticare.

Ogni anno, oltre le perline colorate, le penne fra i capelli e il folklore turistico delle riserve, migliaia di nativi del Nord America confluiscono lì da altre città, dove vivono senza sentirsi mai a casa. Si ritrovano per cercare l’uno nell’altro una patria, per riavere un luogo che, almeno per un giorno, sia di nuovo solo loro. E ognuno lo fa a modo suo.

Il giovane Dene tiene viva la memoria dello zio raccogliendo testimonianze per un documentario. Edwin entra a far parte dell’organizzazione del powwow, come i nativi chiamano l’evento, per conciliare le sue origini miste. Jacquie cerca di riprendere le fila della sua vita disperata attraverso quella famiglia che non sa più di avere. E così, insieme agli altri formidabili personaggi che popolano il romanzo, con le loro storie maledette e potenti che si intrecciano l’una all’altra, quegli uomini e quelle donne si preparano a vivere una giornata speciale, che si rivelerà fatale per tutti.

«Essere indiano non ha mai significato il ritorno alla terra.
La terra è ovunque, o in nessun luogo.»

Non qui, non altrove, Tommy Orange
Tommy Orange
Tommy Orange
Tommy Orange è nato e cresciuto a Okland, in California. È un membro della Cheyenne and Arapaho Tribes of Oklahoma. Attualmente vive ad Angels Camp, in California. Tommy è un neolaureato del programma MFA presso l’Institute of American Indian Arts.

Non qui, non altrove è il suo primo romanzo, un esordio straordinario: vincitore del Center For Fiction First Novel Prize; uno dei dieci migliori libri dell’anno per The New York Times Book Review e, tra gli altri, per The Washington Post, NPR, Time, Entertainment Weekly, Publishers Weekly, Library Journal.

Potrebbe interessarti anche: La signora degli scrittori” di Sally Franson.

Please follow and like us:

Commenti Facebook

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *