Il 15 aprile arriva la stagione finale del Trono di Spade. E c’è una novità per i fans

Mancano 4 giorni all’arrivo dell’ultima stagione dell’amatissima serie fantasy “Il Trono di Spade”, che andrà in onda dal 15 aprile su Sky Atlantic.

La serie ha visto la sua alba in Italia l’11 novembre del 2011, l’ottava e ultima stagione inizierà il 15 aprile (un giorno prima in America) nella versione in lingua originale sottotitolata e il 22 in lingua italiana.

I fans attendono di vedere il gran finale, i lettori accaniti della serie sanno che però la storia è incompiuta. Ad oggi mancano ancora gli ultimi due capitoli, che George R. R. Martin sta ancora scrivendo. Ma vediamo meglio la serie di romanzi:

Games of Thrones - Trono di spade

A Game of Thrones:
Il trono di spade (settembre 1999)
Il grande inverno (aprile 2000)
A Clash of Kings:
Il regno dei lupi (giugno 2001)
La regina dei draghi (ottobre 2001)
A Storm of Swords:
Tempesta di spade (maggio 2002)
I fiumi della guerra (ottobre 2002)
Il portale delle tenebre (maggio 2003)
A Feast of Crows:
Il dominio della regina (novebre 2006)
L’ombra della profezia (ottobre 2007)
A Dance with Dragons:
I guerrieri del ghiaccio (ottobre 2011)
I fuochi di Valyria (aprile 2012)
La danza dei draghi (ottobre 2012)
Fino a qui, abbiamo i cinque libri delle Cronache del Ghiacci e del Fuoco.
Mancano il libro sesto, The Winds of Winter, e il libro settimo, A Dream of Spring, per i quali ancora non ci sono date di uscita.

Game of Thrones, la storia:

Nel continente occidentale di Westeros, in seguito alla misteriosa morte del Primo Cavaliere Jon Arryn, re Robert Baratheon, che aveva conquistato il trono durante la battaglia del Tridente e lo aveva consolidato attraverso il matrimonio con Cersei Lannister, nomina il signore di Grande Inverno, Eddard Stark, suo nuovo Primo Cavaliere. Alla morte di Robert, intrighi di corte, tradimenti e desiderio di potere porteranno i Sette Regni dell’Occidente alla guerra per la conquista del trono di spade.

Intanto nel nord di Westeros, presso la Barriera, i pochi e male assortiti Guardiani della notte, tra cui Jon Snow, figlio bastardo di Eddard Stark, devono fronteggiare l’imminente arrivo dell’inverno e proteggere il reame dalla minaccia dei Bruti e dalle creature note come Estranei, risvegliatesi dopo secoli di assenza. Nel continente orientale di Essos, invece, il crudele Viserys Targaryen cede in sposa la sorella Daenerys al potente guerriero nomade dothraki Khal Drogo per ottenere un esercito col quale riconquistare il trono che è appartenuto alla sua famiglia per quasi 300 anni.

Ad ogni modo, i fans della serie TV possono stare tranquilli: è già in lavorazione e sarà pronta per il 2020, la nuovissima serie prequel, ambientata cinquemila anni prima delle vicende di Westeros.

Ma intanto, gustiamoci il finale in questa ottava e ultima stagione…

George Raymond Richard Martin (Bayonne, 20 settembre 1948) è uno scrittore fantasy, di horror e di fantascienza statunitense.
Ha pubblicato racconti e romanzi vincendo molti premi.
Mondadori ha pubblicato tutti i libri di Le cronache del Ghiaccio e del Fuoco.
Martin è stato selezionato dalla rivista Time come uno dei “2011 Time 100″, una lista delle 100 “persone più influenti del pianeta”. Nel 2018 esce la storia di Aegon il conquistatore: Fuoco e Sangue (Mondadori). Nel 2019 esce Nightflyers (Mondadori).

Ti potrebbe interessare anche il nostro articolo “Fuoco e Sangue, di George R. R. Martin

Please follow and like us:

Commenti Facebook

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *