L’abbraccio della sirena, il nuovo libro di Rossana Girotto

Uscirà il 30 maggio 2019 “L’abbraccio della sirena“, il nuovo libro di Rossana Girotto, edito da Il Vento Antico.

Non possiamo che gioire per questa bella novità editoriale, che riguarda la nostra cara amica Rossana Girotto, definita da Andrea Pinketts La Poetrice.

l'abbraccio della sirena

Titolo: L’abbraccio della sirena
Autore: Rossana Girotto
Editore: Il vento antico
Pagine: 105
Prezzo di copertina: ebook € 2,99
Uscita: 30 maggio 2019
ASIN: B07RG6D6XR

7 racconti gialli, dove l’orrore dell’omicidio è attenuato da pennellate di poesia.
7 racconti ambientati sul lago, a volte lucente, a volte cupo, con le sue spiagge nascoste e le profondità segrete, così simili all’animo umano.
Come se un grande specchio d’acqua racchiuso tra le montagne potesse riflettere le mille sfaccettature dei pensieri terreni e trasformarli in realtà.
A volte agghiacciante, come il vento freddo che scende da nord, a volte delicata, come quello che soffia da sud.

Una raccolta che non può mancare nella libreria degli amanti del giallo.

Rossana Girotto vive a Sesto Calende con la famiglia e una gatta nera, desiderando di stare un po’ a Venezia e un po’ in Irlanda.
Legge e scrive fin da piccolissima, e da qualche parte è arrivata… Vincitrice di diversi concorsi letterari nazionali, scrive favole e racconti alcuni dei quali diventati una performance di tipo teatrale con narrazione, immagini e musica dal vivo.

Rossana Girotto
Rossana Girotto

Appassionata di letteratura, poesia, teatro e Arte in genere, è giornalista UE e conta collaborazioni con la stampa locale e web press. Da tre stagioni conduce il programma “Leggiamoci di Torno!” su NeverWas Radio ogni martedì sera.
Nel 2014 ha vinto il Giallo Stresa e così il suo racconto Negatité è stato pubblicato sul Giallo Mondadori n.1356.
Nel 2015 ha scritto Le Caramelle di Rossana – edizioni Evolvo 2015.
Ofelia sapeva nuotare è il suo lavoro del 2017, edizioni Evolvo.

Leggi anche la nostra intervista a Rossana e la nostra recensione di “Ofelia sapeva nuotare“.

Please follow and like us:
Tweet 20

Commenti Facebook

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *