Massimo Gramellini torna in libreria con “Prima che tu venga al mondo”

Prima che tu venga al mondo, il nuovo libro di Massimo Gramellini, è in libreria dal 31 ottobre, per Solferino.

È tornato in libreria Massimo Gramellini, che regala ai suoi lettori una raccolta di nove capitoli, uno per ognuno dei nove mesi di attesa per l’arrivo di un bambino: Prima che tu venga al mondo.

Prima che tu venga al mondo

Titolo: Prima che tu venga al mondo
Autore: Massimo Gramellini
Editore: Solferino
Pagine: 165
Prezzo di copertina: € 13,60
Uscita: 31 ottobre 2019
ISBN: 9788828203155

Il nuovo libro di Massimo Gramellini è il racconto di una trasformazione e di un’attesa. Nove capitoli, uno per ogni mese di «gravidanza», che compongono una lunga lettera, emozionante e ironica, destinata a un bambino che non c’è ancora.

«La vita è un gioco e vince chi ritorna bambino. Ma, per riuscirci, dovevo prima diventare adulto.»

Quando è stata l’ultima volta che avete fatto qualcosa per la prima volta? Che avete scoperto qualcosa di inaspettato e avete provato un’emozione nuova? Immaginate un uomo che, superata la soglia dei cinquant’anni, diventa padre quando ormai, in famiglia e sul lavoro, si era adagiato su una perfetta vita da figlio.

Che cosa può rompersi o scatenarsi all’improvviso?

Il nuovo libro di Massimo Gramellini è il racconto di una trasformazione e di un’attesa. Nove capitoli, uno per ogni mese di «gravidanza», che compongono una lunga lettera, emozionante e ironica, destinata a un bambino che non c’è ancora mentre si fanno i conti con un padre che non c’è più. Una storia d’amore e di rinascita che ci ricorda come attraverso gli altri possiamo ritrovare in noi stessi infinite risorse e comprendere ciò che conta davvero. Se «la vita è un gioco e vince chi ritorna bambino», per riuscirci bisogna prima diventare adulti.

Massimo Gramellini

Massimo Gramellini
Torinese di sangue romagnolo, è giornalista e vicedirettore de La Stampa. Da anni scrive quotidianamente un corsivo sulla prima pagina in taglio basso, intitolato Buongiorno, dove commenta uno dei fatti principali della giornata.
Inoltre gestisce la rubrica della Posta del cuore sull’inserto settimanale Specchio.
Collabora con la trasmissione televisiva di Rai Tre Che tempo che fa.
Ha pubblicato, tra l’altro: Colpo Grosso (con Curzio Maltese e Pino Corrias), 1994; Compagni d’Italia, 1996; Buongiorno, 2002; Granata da legare, 2006; Cuori allo specchio, 2008; L’ultima riga delle favole, 2010; Fai bei sogni, 2012; La magia di un buongiorno, 2014 e Avrò cura di te (con Chiara Gamberale), 2014.

Leggi anche i nostri articoli:
Recensione “Avrò cura di te” di Massimo Gramellini e Chiara Gamberale
Recensione “L’ultima riga delle favole” di Massimo Gramellini
Recensione “Fai bei sogni” di Massimo Gramellini
“Fai bei sogni”: il film

Please follow and like us:

Commenti Facebook

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *