La storia infinita compie quarant’anni

“Die unendliche Geschichte” di Michael Ende uscì a Stoccarda nel 1979 e arrivò in Italia nel 1981 col titolo che tutti abbiamo imparato ad amare: “La storia infinita”.

Dopo quarant’anni “La storia infinita” resta un libro attuale e irrinunciabile. Un prezioso insegnamento per ricordarsi di volare con la fantasia ma al momento opportuno saper tornare coi piedi ben piantati a terra.

Dopo un trionfo da dieci milioni di copie vendute e il successo dell’omonimo film di Wolfgang Petersen, a distanza di quasi quarant’anni, Longanesi celebra questo straordinario fantasy con una nuova e bellissima edizione, in commercio per la verità già dalla fine di ottobre 2018. Un’edizione per festeggiare.

la storia infinita

Titolo: La storia infinita
Autore: Michael Ende
Editore: Longanesi
Pagine: 448
Prezzo di copertina: € 22,00
Uscita: 31 ottobre 2018
ISBN: 9788830451513

A 40 anni dalla prima edizione, il grande classico di Michael Ende in una pregiata edizione celebrativa.

«Tutto ciò che accade tu lo scrivi», disse.
«Tutto ciò che io scrivo accade», fu la risposta.

Bastiano è un ragazzino goffo, grassoccio, soprattutto molto solo. E ha una grande passione: leggere. In un giorno di pioggia, inseguito dai compagni che si fanno beffe di lui, si rifugia in una vecchia libreria. Lì trova un volume intitolato La storia infinita.

Il libraio non vuole venderlo, ma l’attrazione per quel libro è tale che Bastiano lo ruba e ci si immerge letteralmente, scoprendo che proprio lui non è solo spettatore delle meravigliose avventure che vi sono narrate, ma ne è anche protagonista, chiamato a salvare i destini del mondo incantato di Fantàsia, con le sue mitiche creature e le sue città sospese. Moderno romanzo di formazione, storia di un’anima, folgorante scoperta dell’amore, indimenticabile avventura, ma anche lungo viaggio nell’immaginario e itinerario nell’arte e nella mitologia, La storia infinita è uno dei grandi libri per tutti del nostro tempo che ha conquistato, avvinto e incantato generazioni di lettori.

michael ende

Michael Ende
Scrittore tedesco, è cresciuto a Monaco. Dopo la scuola dell’obbligo ha frequentato la Scuola d’Arte Drammatica di Monaco e ha lavorato per tre anni come attore, conslidando nel frattempo le proprie abilità come autore di sketch teatrali e canzoni. Il grande successo arriva con il libro per bambini “Jim Knopf und Lukas der Lokomotivführer” (1960), poi tradotto in Italia con il titolo “Jim Bottone e il piccolo gigante”.


Dal 1970 Ende ha vissuto in Italia, dove nel 1972 porta a termine il romanzo fiabesco “Momo”.

Ha scritto numerosi libri per bambini e ragazzi, molti dei quali hanno ottenuto grande successo internazionale, hanno avuto diverse edizioni cinematografiche e e sono stati tradotti in una quarantina di lingue.

Per la sua opera letteraria ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti sia a livello nazionale che internazionale. Michael Ende è morto nel 1995 nei pressi di Stoccarda.

Se volete festeggiare alla grande questo fantastico compleanno, avete la possibilità di cavalcare Falkor e incontrare tutti i personaggi del romanzo presso il museo allestito a Monaco.

La storia infinita - Foto IG
La storia infinita – Foto IG
Please follow and like us:

Commenti Facebook

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *