Leggi per me, l’iniziativa per donare la propria voce ai non vedenti

Leggi per me: registra un brano audio per regalare il piacere della lettura a chi non vede, tramite l’ascolto.

È l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti a lanciare questa bellissima iniziativa, Leggi per me, a cui possiamo partecipare tutti.

Leggi per me
#Leggiperme

Come? È semplicissimo e te lo spieghiamo qui:

1) Scegli un racconto breve, una poesia, una fiaba o il capitolo di un libro a cui sei particolarmente affezionato, un testo della durata di una decina di minuti (per registrare l’audio puoi utilizzare lo smartphone e le applicazioni di registrazione vocale).
All’inizio specifica il titolo del brano scelto, da quale eventuale testo è tratto, il nome dell’autore e l’editore.
Al termine della registrazione, di’ il tuo nome e cognome.
2) Invia il file audio a: [email protected] aggiungendo nome, età, professione e città da cui scrivi.

Puoi partecipare entro il 15 giugno 2020.

A questo link, potete trovare tutti i brani già donati.


Please follow and like us:
Tweet 187

Commenti Facebook

Rispondi