Annalisa De Simone torna in libreria per Marsilio con “Sempre soli con qualcuno”

Annalisa De Simone torna in libreria con un nuovo romanzo: “Sempre soli con qualcuno”.

Il libro di Annalisa De Simone, sarà in libreria a partire dall’11 marzo 2021.

Annalisa De Simone - Sempre soli con qualcuno

Titolo: Sempre soli con qualcuno
Autrice: Annalisa De Simone
Editore: Marsilio
Genere: Romanzo
Cartaceo: € 15,00
Pagine: 160
Uscita: 11 marzo 2021

La giovane donna protagonista di questo romanzo vive a Roma e ha origini abruzzesi. Somiglia in qualche modo alla sua autrice, Annalisa De Simone, al suo terzo romanzo con Marsilio. Ha una bella casa, un uomo che la ama e col quale, grazie al quale, ha costruito una vita piacevole, agiata, e di grandi ideali di sinistra.

La giovane donna protagonista, soprattutto, ha ambizioni. La prima, quella che appare subito come evidente, è una ambizione di tipo culturale: vuole lavorare in un mondo e per un mondo nel quale le parole diventino cose che, come oggetti e strumenti rallegrino, costruiscano e arredino la vita di chiunque.

La seconda, d’abbrivo più nascosta, non sembra neanche un’ossessione. Ha a che fare con i sogni, con una rappresentazione di sé, con un’ansia di futuro: la giovane donna vuole un figlio. E poiché vive in coppia, il bambino lo vuole col compagno. Che nicchia, che non dice no, che antepone questioni riguardanti il suo lavoro di avvocato di successo, avvocato per i diritti degli ultimi.

La donna, che dirige un teatro all’Aquila, incontra per lavoro un deputato abruzzese che appartiene a una parte politica che, solitamente, non ha niente a che fare con la cultura, o questa è la vulgata. Incontra un deputato di destra col quale dovrebbe lavorare per l’Aquila.

Il compagno della donna è biondo, alto, ricco e di sinistra, e il deputato è piccolo, bruno, di origini contadine e, appunto, di destra. Se la donna e il deputato si amino non è interessante, è interessante invece che la donna e il deputato cominciano una storia che porterà ciascuno di loro a doversi confrontare con una nuova vita. Se questa nuova vita si realizzerà o resterà potenziale non è interessante, è interessante che quello che sembrava stabilito, si riveli provvisorio.

Annalisa De Simone

Annalisa De Simone (L’Aquila, 1983) è laureata in Scienze umanistiche e in Filosofia. Ha esordito con il romanzo Solo andata (Baldini&Castoldi 2013). Con Marsilio ha pubblicato Non adesso, per favore (2016) e Le mie ragioni te le ho dette (2017) e nella collana PassaParola Le amiche di Jane. Sopravvivere all’innamoramento con Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen. Nel 2017 è stata presidente del Teatro Stabile d’Abruzzo.


Please follow and like us:
Tweet 187

Rispondi