Recensione “Dastan verso il mare” di Laura Scaramozzino

Dastan verso il mare di Laura Scaramozzino è la storia di un ragazzo scampato alla guerra, che ha reso la Terra un mondo irriconoscibile e inospitale.

Con Dastan verso il mare l’autrice racconta, attraverso lo sguardo sincero dei suoi protagonisti, come i legami possano e debbano tenerci saldi alla nostra umanità. Come, con la speranza, si possa ricostruire ogni cosa.

Sulla Terra, nella Città delle Stelle, sono ormai pochissimi i sopravvissuti, fra loro i bambini, merce rara e preziosa. Cacciati dai nemici e ricercati da chi vorrebbe dar loro protezione. Dastan finisce fortunatamente nelle mani dei Custodi della Vita, dopo che la sua mamma è stata portata via, forse uccisa.

Inizia così il lungo cammino verso il mare, dove sembra esserci la salvezza. Un cammino lungo, pieno di insidie e di nemici pronti a rapirli usando il potere dell’ipnosi. Ma Dastan è speciale, e per i Seguaci dell’Alleanza, non sarà facile averlo.

Ingannati da un incontro che pensavano essere casuale, i bambini perdono la protezione dei Custodi e si trovano così a doversi salvare da soli. È così che Dastan, sfruttando la sua arma speciale, si troverà faccia a faccia col temuto Professore e lì scoprirà la sconvolgente verità.

Laura Scaramozzino, con una scrittura che descrive minuziosamente gli ambienti e luoghi che circondano i personaggi, attraverso le storie difficili dei bambini rivolge lo sguardo a un futuro migliore. Un libro per bambini e ragazzi, una storia gradevole, in cui rimane sempre ben in vista il messaggio principale: l’importanza di sentirsi parte della vita di qualcuno e la presenza e l’accoglienza di quella stessa vita nella propria.

(la Books Hunter Jessica)

Dastan verso il mare di Laura Scaramozzino

Titolo: Dastan verso il mare
Autrice: Laura Scaramozzino
Editore: Edizioni Piuma
Illustratore: Paolo d’Altan
Genere: bambini e ragazzi
Cartaceo: € 18,00
Pagine: 180
Uscita: 5 febbraio 2021
Età di lettura: dai 10 anni

A seguito di un conflitto mondiale, sulla Terra vagano ancora dei sopravvissuti, un centinaio di bambini e pochi inquietanti adulti. Dastan è un ragazzo che desidera raggiungere il mare, con l’idea di salvarsi. Assieme ai suoi compagni, fugge dai terribili seguaci dell’Alleanza, uomini che pensano di sterminare tutti i bambini.

Ritengono, infatti, che ogni sofferenza sia causata proprio dall’essere umano e quindi meritevole di essere eliminato. I bambini però sono aiutati dai Custodi della Vita che si contrappongono alla folle idea di cancellare per sempre il genere umano. Riuscirà Dastan a salvarsi e finalmente dipanare un mistero che lo ossessiona fin da quando era più piccolo?

Laura Scaramozzino

Laura Scaramozzino (Torino, 1976) conduce da nove anni insieme a Giorgio Milanese il programma culturale Dimensione Autore presso la nota emittente piemontese Radio Italia Uno. Promotrice e presentatrice di eventi culturali ha intervistato e letto autori di rilievo, quali Fabio Geda, Davide Longo e Alessandra Appiano. Ha tenuto corsi di scrittura creativa a Torino e a Palermo per associazioni culturali e biblioteche. Ha svolto attività di editor, ha collaborato con il Corriere dell’ arte e curato articoli e recensioni di esposizioni d’arte e di letteratura. Per conoscerla meglio cliccate QUI.


Please follow and like us:
Tweet 187

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *