Amate le saghe familiari? Ecco “Cinque sorelle”, di Cinzia Giorgio

Se siete amanti delle saghe familiari, dal primo aprile è in libreria la storia della famiglia Fendi, tutta al femminile: “Cinque sorelle”.

Questa è la storia della nascita di Fendi, una delle maison di moda più importanti d’Italia. Ma non solo. È la storia di una famiglia, di cinque sorelle.

Cinque sorelle - La saga della famiglia Fendi

Titolo: Cinque sorelle. La saga della famiglia Fendi
Autore: Cinzia Giorgio
Editore: Newton Compton Editori
Pagine: 288
Prezzo di copertina: € 12,00
Uscita: 1 aprile 2021
ISBN: 9788822749871

Un viaggio nel mondo della moda, la nascita della maison Fendi, la storia di un’amicizia profonda e duratura.

Quando Maddalena Splendori entra per la prima volta nella boutique della famiglia Fendi, in via Piave, Adele Casagrande Fendi la riconosce subito. Maddalena è una donna nota alle cronache per uno scandalo di cui è stata protagonista prima del matrimonio. Sin dal primo scambio di parole, però, le due donne sentono che qualcosa le lega: è lo spirito anticonformista e passionale che le anima entrambe. Quello spirito che ha consentito a Maddalena di emanciparsi dalla miseria in cui è nata e frequentare ora i salotti buoni di Roma, di ospitare in casa sua scrittori dell’importanza di Luigi Pirandello. Lo stesso spirito che ha spinto Adele Fendi, nella Roma degli anni Venti, ad aprire un negozio di moda insieme al marito, realizzando il suo sogno e diventando una stimata e affermata imprenditrice. Ben presto, infatti, grazie alla sua determinazione, le raffinate pellicce e gli accessori in pelle con il marchio Fendi diventano famosi anche all’estero, nonostante il conflitto mondiale.

È solo l’inizio di un successo inarrestabile: l’amore per la produzione artigianale e per la tradizione, unito alla capacità visionaria, si trasmetterà dalla madre alle cinque incredibili figlie.

Con loro e grazie al duraturo sodalizio con Karl Lagerfeld, il marchio diventerà una vera e propria icona del lusso internazionale. Tra le pagine di questo romanzo rivive la storia di un’amicizia così profonda da legare più generazioni, insieme a quella di una famiglia il cui nome è in grado di evocare eleganza e bellezza. Un viaggio nel mondo della moda…

Cinzia Giorgio

Cinzia Giorgio (Venosa, 1975) vive a Roma. È laureata in Lettere Moderne e in Lingue, si è specializzata in Women’s Studies e Storia ed è dottore di ricerca in Culture e Letterature Comparate. Collabora con riviste specializzate di storia e arte e organizza i salotti letterari dell’Associazione Leussô di Roma. È Art Director della rivista Pink Magazine Italia e direttore editoriale della collana LOVE per la Compagnia editoriale Aliberti.

È autrice di saggi, romanzi, pièce teatrali. Tra i suoi libri ricordiamo: L’enigma Botticelli (Melino Nerella Edizioni 2013), Il bello della diretta (Rizzoli), Storia erotica d’Italia (Newton Compton 2014), Storia pettegola d’Italia (Newton Compton 2015), La collezionista di libri proibiti (Newton Compton 2016).


Please follow and like us:
Tweet 187

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *